Quali sono i benefici terapeutici dell'acido azelaico per la pelle?

Il suo nome potrebbe non dirti nulla, ma l'acido azelaico, o azelano, è un principio attivo essenziale nei cosmetici. Studi scientifici evidenziano i suoi numerosi benefici per la pelle con imperfezioni, per ridurre le macchie brune e anche contro gli arrossamenti. Scopri tutti i benefici dell'acido azelaico per la tua pelle e segui i nostri consigli di applicazione per utilizzarlo correttamente nella tua routine di cura.

Cos'è l'acido azelaico?

L'acido azelaico è un acido dicarbossilico, che esiste in natura: si trova in particolare nei cereali come il frumento, la segale e l'orzo. La maggior parte delle ricerche sull’acido azelaico risale agli anni ’90.

Infatti questo ingrediente, molto simile all'acido salicilico, non è solubile in acqua o olio. Ecco perché per anni è stato difficile integrarlo nelle formulazioni cosmetiche.

Ma i progressi in campo dermatologico ci permettono oggi di avere accesso a una concentrazione più elevata di acido azelaico, e quindi di beneficiare di tutti i benefici di questo principio attivo di bellezza, sia per prevenire le imperfezioni (compresi i famosi punti neri), per uniformare l'incarnato o per superare i rossori sul viso.

È particolarmente indicato per pelle a tendenza acneica grazie alle sue proprietà antibatteriche e seboregolatrici.


Quali sono i benefici dell'acido azelaico?

Questo ingrediente ancora poco conosciuto è molto efficace contro tre problemi della pelle: acne o imperfezioni, arrossamenti e macchie brune (o macchie senili).

Per pelle a tendenza acneica o con imperfezioni

Le proprietà dell'acido azelaico sulla pelle grassa e mista soggetta ad imperfezioni sono numerose:

  • Agisce sulla produzione di sebo, regolandola o scindendo gli acidi grassi liberi. Questo è ciò che dona un aspetto opacizzante e riduce la comparsa di macchie.
  • Combatte la proliferazione dei batteri C.acnes (Cutibacterium acnes), presente naturalmente nei pori della pelle e responsabile dell'acne. Causa la comparsa di imperfezioni quando la sua produzione è elevata.
  • L'acido azelaico svolge anche un ruolo nella rigenerazione della pelle, normalizzando il processo di cheratinizzazione delle cellule e prevenendo così l'ostruzione dei pori della pelle.
  • Infine, aiuta a sbiadire i segni e le cicatrici lasciate dalle macchie dell'acne, riduce i rossori e le macchie brune.

L'acido azelaico è un ingrediente d'elezione per la pelle soggetta a imperfezioni perché agisce sulle tre cause legate all'acne: eccesso di sebo, proliferazione di alcuni batteri e eccesso di cellule morte. Grazie alle sue proprietà esfolianti, purifica delicatamente la pelle, senza seccare il viso.

È quindi un ingrediente ultra completo e molto efficace se utilizzato nel trattamento dell'acne adolescenziale o adulta e in generale per combattere l'eccesso di sebo.

Per pelle soggetta a macchie scure o iperpigmentazione

Tutti i benefici dell'acido azelaico che abbiamo appena visto lo rendono un ingrediente molto interessante per migliorare significativamente l'aspetto della pelle e combattere le macchie di pigmentazione. Uniforma l'incarnato, lo rende più luminoso e riduce la presenza di macchie brune su viso e collo.

Questi segni sulla pelle sono causati dal sole, dall'invecchiamento precoce della pelle ma anche dalla tirosinasi, un enzima responsabile della produzione di melanina. L'acido azelaico previene la comparsa di macchie marroni inibendo questo enzima e interrompendo così la produzione di melanina.

Per pelle segnata o soggetta ad arrossamenti

L'acido azelaico ha proprietà antinfiammatorie, che aiutano a ridurre i rossori e le imperfezioni associate: rosacea, rosacea, piccoli brufoli, ecc. Viene spesso utilizzato nei trattamenti contro l'eritema postinfiammatorio, nome dato ai segni rossi dell'acne che rimangono sulla pelle per anni.

Come utilizzare l'acido azelaico nella tua routine di bellezza?

Nei cosmetici, questo principio attivo è presente nelle creme da giorno, nei prodotti da notte, nei sieri e nelle maschere in una percentuale dal 3 al 15% circa. Maggiore è la concentrazione di acido azelaico, più rapidamente il prodotto avrà effetto (le concentrazioni superiori al 15% sono riservate all'uso medico).

Questo ingrediente può essere applicato mattina e/o sera, anche su pelle sensibile. Ma ti consigliamo di iniziare con un'applicazione a giorni alterni per abituare la pelle e limitare la comparsa di effetti indesiderati, in particolare sulla pelle reattiva. Dovrebbe essere sempre accompagnato da una protezione solare se applicato come crema idratante da giorno.

Utilizza i tuoi prodotti all'acido azelaico su tutto il viso o su aree localizzate che presentano imperfezioni, arrossamenti o macchie brune.

Per un'efficacia ancora maggiore, questo ingrediente deve essere combinato con altri principi attivi di bellezza mirati all'iperpigmentazione, come la vitamina C, l'acido salicilico o l'acido tranexamico. Nooance-Paris ha sviluppato per te trattamenti cosmetici innovativi che integrano l'acido azelaico in formule ultra complete, progettate per offrire risultati visibili entro poche settimane di utilizzo.

I nostri trattamenti all'acido azelaico Nooance-Parigi

Il trattamento schiarente antirossore è specificatamente formulato per pelli soggette ad arrossamenti, irritazioni, macchie pigmentarie e incarnato non uniforme.

La sua formula unica contiene acido azelaico concentrato al 12%, acido tranexamico concentrato al 3%, oltre ad un complesso di principi attivi schiarenti, lenitivi e nutrienti che offrono numerosi benefici:

  • Ridurre l'infiammazione
  • Schiarire l'incarnato
  • Riduce le macchie di pigmento
  • Lotta contro gli arrossamenti
  • Ridurre le imperfezioni
  • Regola il sebo per una pelle chiara e unificata

###trattamento chiarificante###

Il trattamento intensivo antimacchie combina due trattamenti in un unico prodotto. Troviamo un booster di vitamina C associato ad un siero contenente acido azelaico, acido tranexamico e niacinamide per:

  • Misura e riduci visibilmente le imperfezioni come macchie scure, arrossamenti e cicatrici da acne
  • Leviga la grana della pelle
  • E offrono una carnagione più uniforme, luminosa e ringiovanita

###trio-anti-macchie-intensivo###


Bibliografia:

  • Acido azelaico. Una revisione delle sue proprietà farmacologiche e dell'efficacia terapeutica nell'acne e nei disturbi cutanei iperpigmentari, Drugs, 1991 May;41(5):780-98. do: 10.2165/00003495-199141050-00007.
  • Studi clinici sulla crema azelaica al 20% nel trattamento dell'acne vulgaris, Acta Derm Venerol 1989; suppl 143: 35-39
  • Casi di studio reali che mostrano l'uso efficace dell'acido azelaico nel trattamento e durante la fase di mantenimento di pazienti affetti da acne di sesso femminile adulto, Clin Cosmet Investig Dermatol. 2023; 16:515–527, doi:10.2147/CCID.S396023
  • Acido azelaico nel trattamento della rosacea papulopustolosa: una revisione sistematica di studi randomizzati e controllati, Arch Dermatol, 2006 Aug;142(8):1047-52. do: 10.1001/archderm.14281047