Protezione solare non comedogena: scegliere il trattamento giusto per viso e corpo

A seconda del tipo di pelle, l'applicazione della protezione solare può causare imperfezioni e sgradevoli lucidità. Tuttavia, l'applicazione quotidiana della protezione solare è essenziale per combattere i raggi UV del sole. I laboratori stanno aumentando i loro sforzi per offrire creme solari che siano efficaci e non comedogene. Scopri vantaggi e svantaggi dei filtri disponibili sul mercato e trova la protezione solare non comedogenica adatta alla tua pelle.

Che cos'è una protezione solare per il viso non comedogena?

Un ingrediente comedogenico tende a ostruire i pori della pelle. Promuove così imperfezioni come punti neri o brufoli. Una crema non comedogena è quindi priva di principi attivi problematici. Per inserire questa dicitura sui prodotti vengono effettuati test dermatologici. Tuttavia, la menzione non comedogenico non è una garanzia. Anche con questo tipo di prodotto può verificarsi una reazione avversa.

Come scegliere la protezione solare non comedogena compatibile con la tua pelle?

Prima di tutto, dovresti identificare il tuo tipo di pelle. Questa è una base ovvia, ma essenziale. Non applichiamo gli stessi prodotti sulla pelle grassa, sensibile o mista. Si tratta quindi di scegliere una protezione solare adatta alla pelle grassa.

Per beneficiare di una protezione solare non comedogenica, cerca gli ingredienti che possono causare imperfezioni. Anche le creme con principi attivi nutrizionali troppo pesanti sono sconsigliate per la pelle a tendenza acneica, che presenta un eccesso di sebo.1

Analizza la formula dei tuoi prodotti di bellezza per eliminare le sostanze comedogene

Senza diventare un esperto di formulazione, è importante sapere come decifrare la lista degli ingredienti dei prodotti. I principi attivi comedogenici vanno ovviamente esclusi dalla propria routine di bellezza.

I principi attivi troppo ricchi sono vietati per la pelle a tendenza acneica

Evitare trattamenti contenenti ingredienti comedogenici come burro di karitè, burro di cacao o oli vegetali come olio di cocco, palma o argan. Anche l'olio minerale o la cera d'api possono dilatare i pori e causare imperfezioni.

Protezioni solari oleose che possono ostruire i pori della pelle

Alcuni filtri sono efficaci grazie alla loro consistenza occlusiva come l'avobenzone o l'ottocrylene. Anche i filtri minerali a base di titanio o zinco non sono consigliati per la pelle a tendenza acneica. Un filtro minerale non penetra nella pelle. Forma uno scudo che tende ad ostruire i pori.

Ingredienti irritanti come profumi o oli essenziali, nemici della pelle soggetta ad imperfezioni

La pelle imperfetta è una pelle con una barriera cutanea danneggiata. Si difende meno bene dai batteri responsabili dell'infiammazione dei comedoni. Pertanto, i profumi e gli oli essenziali possono causare irritazioni, allergie o persino acne reattiva. Per evitare questi inconvenienti, opta per una crema solare senza profumo.

Scegli un fluido solare tipo crema solare invece di una crema solare troppo ricca

Nooānce Paris propone un prodotto solare dalla texture fluida: Élégance UVA 50. Questo prodotto solare ad ampio spettro ha un indice di protezione UVA 50 e UVB 30. Non comedogenico, senza profumo e ricco di principi attivi nutrizionali, la protezione solare Elegance promuove una pelle sana e luminosa. Formulata senza avobenzone né octocrylene, questa crema solare ti sedurrà con la sua finitura ultra opaca.

###crema-solare-spf-30-idratante-non grassa-protezione-altissima###

L'importanza di rimuovere il trucco quando si applica la protezione solare sul viso

La pulizia del viso la sera è fondamentale per liberare completamente la pelle dai filtri solari. Anche senza trucco, si consiglia una routine struccante e detergente. Per prima cosa rimuovi il trucco dalla pelle con un olio o un balsamo. Questo trattamento rimuove i residui di protezione solare. Quindi, utilizzando una barra detergente delicata, detergi accuratamente il viso.

Allo stesso modo, dovresti adottare i giusti riflessi e quindi sapere se applichi la crema solare prima o dopo la crema da giorno.

Ogni skin è unica. Una crema solare non comedogena adatta alla tua pelle potrebbe non essere una buona combinazione per un'altra. Richiedi dei campioni o acquista una taglia piccola per testare la protezione solare prima di investire. I trattamenti di fototerapia con maschera LED possono anche regolare il sebo e migliorare la struttura della pelle. La cosa principale è trovare una crema solare che soddisfi le tue aspettative e prevenga le scottature. Quindi ti divertirai ad applicarlo sul tuo viso, giorno dopo giorno.

###maschera-led-viso-e-scollatura###