Efficacia della maschera LED per il viso: l'opinione dei dermatologi

I dispositivi di bellezza da utilizzare a casa stanno diventando sempre più popolari. Grazie a marchi specializzati come Nooãnce Paris, le maschere facciali a LED stanno diventando accessibili e facili da usare. I trattamenti di terapia della luce promettono molti effetti benefici su vari problemi della pelle. Goditi i benefici della luce rossa sui segni dell'invecchiamento, sull'acne e persino sulle macchie pigmentarie. Anche il trattamento regolare con una maschera LED per il viso aiuta a rinforzare la pelle. È quindi più resistente alle aggressioni esterne. Scopri i risultati che una maschera viso LED può offrirti e le opinioni dei dermatologi.

Come funziona il trattamento della pelle con la terapia della luce?

La scoperta degli effetti benefici della terapia della luce su numerose patologie non è recente. L'uso della luce nel campo della salute iniziò nel XIX secolo.

Scoperta degli effetti benefici della terapia della luce

La luce naturale viene utilizzata da molti anni nel trattamento di problemi dermatologici, pediatrici e anche oftalmologici. Tuttavia, è stata la ricerca della NASA negli anni '80 a rivoluzionare l'uso dei LED per la riparazione della pelle. Originariamente, l’agenzia spaziale americana sviluppò questa tecnologia per promuovere la riparazione della pelle degli astronauti inviati nello spazio.

L'uso della terapia della luce nella cura della pelle

A poco a poco, gli studi scientifici sugli effetti dei LED sulla pelle aumentano. I ricercatori sottolineano che i LED non solo riparano l’epidermide. A seconda del colore, hanno un'azione su più processi cutanei. Dimostrano così la loro efficacia nel trattamento di alcuni problemi della pelle come l'eczema, la psoriasi o anche la rosacea. Pertanto, la terapia della luce con luce LED comincia ad essere utilizzata nel trattamento estetico della pelle.

I colori dello spettro della luce visibile utilizzati nella fototerapia

Lo spettro della luce visibile utilizzata in estetica ha sette colori. Ogni colore ha lunghezze d'onda e vantaggi specifici. Decifriamo i vantaggi dei tre colori più comunemente utilizzati nel settore della bellezza.

La luce rossa aiuta a combattere l'invecchiamento precoce della pelle

La luce di colore rosso è sicuramente la più studiata fino ad oggi. La lunghezza delle sue onde, calcolata in nanometri, oscilla tra 620 e 700 nm. La luce rossa è generalmente sicura, poiché è lontana dai raggi ultravioletti prodotti dal sole (tra 100 e 400 nanometri). Questo colore è quello che penetra più profondamente nella pelle (dopo gli infrarossi). I LED rossi sono utili per molti problemi della pelle. Agiscono sui segni dell'invecchiamento come rughe e macchie, in particolare, e favoriscono la produzione di collagene ed elastina.

I LED a infrarossi stimolano la produzione di collagene e la guarigione

Gli infrarossi, la cui lunghezza d'onda è compresa tra 780 e 1000 nanometri, agiscono sui processi di riparazione della pelle. Spesso combinato con i LED rossi, l'infrarosso ne aumenta di dieci volte l'effetto. Pertanto, la luce rossa e la luce infrarossa agiscono in sinergia per stimolare il rinnovamento cellulare e la produzione di collagene. Gli infrarossi dimostrano risultati benefici anche sulla comparsa di cicatrici e arrossamenti della pelle.

La luce LED blu, vicina ai raggi UV, è sicura per la pelle?

Sono stati condotti studi anche sui benefici della luce blu. Con una lunghezza d'onda corta, la luce blu agisce sulla superficie. Produce radicali liberi, particolarmente efficaci nel combattere i batteri e gli inestetismi causati dall'acne. Tuttavia, le opinioni professionali su questi LED non sono unanimi. Le loro lunghezze d'onda, comprese tra 400 e 495 nanometri, rimangono vicine agli UV, responsabili dei danni alla pelle. Alcuni marchi preferiscono non introdurre la luce blu nei loro prodotti per la cura, per evitare possibili alterazioni della pelle.

I benefici delle maschere LED per il viso e il parere dei dermatologi

Come abbiamo visto, i diversi colori dello spettro luminoso hanno effetti specifici su molti problemi della pelle. Scopriamo, nel dettaglio, i benefici di ogni colore e il parere degli esperti della pelle sull'argomento.

Gli effetti della luce rossa sulla pelle

La luce rossa penetra in profondità nella pelle e agisce su vari processi cutanei. Dimostra la sua efficacia nella lotta contro l'invecchiamento precoce, l'acne, gli arrossamenti e l'aspetto generale della pelle.

La luce rossa aiuta a riparare la pelle e combatte i segni dell'invecchiamento

La luce rossa è stata ampiamente studiata per i suoi effetti benefici sulla pelle. I dermatologi raccomandano comunemente la luce LED rossa per le sue proprietà antietà e riparatrici. Una lunghezza d'onda specifica di 633 nm è ideale per ottenere i massimi benefici. Studi scientifici confermano queste osservazioni. Uno studio pubblicato nel Journal Seminars in Cutaneous Medicine and Surgery rivela che la luce LED rossa può accelerare il ricambio cellulare e la guarigione delle ferite.

L'opinione del dermatologo sui benefici della luce rossa per la pelle

Secondo la famosa dermatologa Sandra Lee, "la luce LED rossa è universalmente la più benefica. Penetra più in profondità nella pelle rispetto ad altri colori. I LED rossi stimolano i fibroblasti a produrre collagene. Ciò può migliorare l'elasticità e la compattezza della pelle. La luce rossa riduce anche la comparsa di linee sottili e rughe e accelera la guarigione delle ferite."

Le proprietà dei dispositivi di luce LED a infrarossi

La luce infrarossa viene solitamente combinata con i LED rossi per aumentarne gli effetti sulla pelle. La luce nel vicino infrarosso agisce specificamente sulla guarigione e riduce l'infiammazione della pelle.

Le maschere LED dotate di infrarossi rinforzano la pelle

La luce del vicino infrarosso è un'altra lunghezza d'onda apprezzata in dermatologia. Invisibile a occhio nudo, penetra nella pelle ancora più profondamente della luce rossa. Particolarmente efficaci sono i dispositivi con una lunghezza d'onda di 830 nm. Una ricerca pubblicata nel Journal of Photochemistry and Photobiology mostra che la luce del vicino infrarosso può ridurre l'infiammazione, stimolare la produzione di collagene e trattare condizioni della pelle come la psoriasi e l'eczema.

Il parere del dermatologo sui risultati che possono fornire i dispositivi LED a infrarossi

Secondo Patricia Wexler, dermatologa di New York, “la luce del vicino infrarosso è eccezionale per la sua capacità di penetrare in profondità nel tessuto cutaneo. Stimola la rigenerazione cellulare. La luce nel vicino infrarosso può quindi aiutare ad alleviare l’infiammazione, ridurre le macchie e migliorare la circolazione sanguigna. Può contribuire a una pelle più sana e luminosa."

Come godersi gli effetti della maschera facciale LED a casa?

Per beneficiare, a tua volta, degli effetti della terapia della luce, regalati una maschera LED per il viso. Oggi sul mercato della bellezza sono disponibili dispositivi domestici di alta qualità a prezzi accessibili.

Scegli una maschera facciale LED premium

Trovi difficile selezionare il dispositivo di fototerapia ideale? In effetti, la scelta sul Web è vasta. Alcune cose possono dirti se la tua maschera facciale a LED è di qualità. Prima di tutto, rivolgiti a marchi riconosciuti che si sono dimostrati validi. La maschera deve avere un numero di LED sufficiente per trattare l'intero viso e collo (minimo 130 LED). Infine, i materiali utilizzati devono essere di qualità superiore, anche di grado medico, per evitare qualsiasi rischio di allergie.

Rispetta la frequenza di utilizzo della maschera LED per ottenere risultati visibili

Per ottenere i migliori risultati con la tua maschera facciale LED, devi essere coerente. Il marchio Nooãnce consiglia di utilizzare il suo dispositivo per la terapia della luce da tre a cinque volte alla settimana. Con la maschera LED “essential” la durata prevista di ogni seduta è di 10 minuti. Il dispositivo professionale di Nooãnce può essere utilizzato tre volte a settimana. Per agire sugli arrossamenti e sulle cicatrici dovute all'acne, una seduta di 20 minuti a giorni alterni ti porterà risultati visibili e duraturi.

Tecnologia LED nelle maschere facciali Nooãnce Paris

Una gamma completa di dispositivi di illuminazione a LED, per il viso, ma anche per i capelli, è stata sviluppata da Nooānce Paris. La tecnologia alla base di queste maschere LED si basa su studi scientifici e sull'opinione dei dermatologi. Scopri i prodotti disponibili su Nooãnce per migliorare l'aspetto della tua pelle.

La maschera facciale LED essenziale di Nooãnce Paris

Nooānce Paris combina gli effetti dei LED rossi con quelli del vicino infrarosso nella sua maschera LED essenziale. Dotata di 198 LED di precisione medica a 633 nm e 830 nm a +/-2 nm, questa maschera offre un trattamento per i segni dell'invecchiamento come rughe e macchie, con risultati visibili. Agisce anche sulla luminosità dell'incarnato, sulla riduzione dell'acne, degli arrossamenti e accelera la produzione di collagene. Concentrandosi sulle precise lunghezze d'onda di 633 nm e 830 nm, questa maschera LED per viso e collo offre alla tua pelle tutti i vantaggi dei LED rossi e del vicino infrarosso.

La maschera LED per il viso professionale, il nuovo prodotto di Nooãnce

Il marchio, specializzato in beauty tech, va ancora oltre e ora offre la maschera LED antietà professionale. Approfitta di un dispositivo per uso professionale, direttamente a casa tua. L'evoluzione tecnologica della maschera professionale risiede nella potenza dei suoi 198 LED. L'apparecchio professionale è, infatti, il 50% più potente dell'“essenziale”. Gli effetti di questa maschera sono quindi più rapidi. Inoltre, viene fornito con un telecomando, per una maggiore comodità di utilizzo.

Un dispositivo Nooãnce Paris che combina laser e LED per il trattamento del cuoio capelluto

Per Nooãnce, la bellezza non si ferma alla pelle bella e dall'aspetto sano. Richiede anche capelli forti e sani. Per questo la marca ha ideato una maschera LED specifica per la zona del cuoio capelluto. Il casco luminoso LED Nooãnce ti offre la potenza di 69 LED rossi associati a 51 laser. Questo trattamento combatte l'alopecia e la caduta dei capelli. Promuove inoltre la crescita e la crescita dei bulbi piliferi.

La terapia della luce LED è un trattamento potente in dermatologia. I LED rossi e nel vicino infrarosso offrono molteplici benefici alla pelle. La fototerapia può aiutarti a combattere i segni dell'invecchiamento, a migliorare l'aspetto delle lesioni e delle macchie dovute all'acne o addirittura ad agire sulla produzione di collagene. Come sempre, ti consigliamo di consultare un medico prima di introdurre una maschera viso LED nella tua routine di cura della pelle. Grazie al progresso tecnologico e ai pareri favorevoli dei dermatologi, è certo che la fototerapia con luce LED continuerà a svolgere un ruolo importante nel settore della bellezza.