Tutto quello che devi sapere sull'Acido Tranexamico: un principio attivo dall'impatto terapeutico sulla Pelle

La comparsa di macchie marroni è un problema cutaneo molto comune, spesso aggravato dal tempo e dall'esposizione al sole. Per trattare l'iperpigmentazione cutanea esiste oggi una nuova via possibile: l'acido tranexamico. Questo principio attivo, a lungo riservato al campo medico, è integrato nella cura cosmetica della pelle. Avrebbe potere schiarente e aiuterebbe a superare le macchie pigmentate come arrossamenti e macchie brune. Scopri l'azione dell'acido tranexamico sulla pelle e segui i nostri consigli per integrarlo efficacemente nella tua routine di bellezza.

Acido tranexamico, che cos'è?

L'acido tranexamico è un analogo sintetico della lisina, un amminoacido essenziale per il corpo umano e in particolare per il mantenimento della pelle sana .

L'acido tranexamico è sempre più utilizzato in cosmesi con il nome di “Acido Tranexamico” per le sue proprietà schiarenti e antinfiammatorie. Blocca il naturale processo di pigmentazione della pelle e quindi la sintesi della melanina, il che lo rende un ingrediente formidabile per ridurre le macchie di iperpigmentazione e uniformare l'incarnato.



Le diverse macchie di iperpigmentazione: saperle riconoscere

Macchie dell'età

Le macchie senili sono conosciute anche come macchie solari perché sono causate principalmente dall'esposizione al sole. Questo è anche il motivo per cui compaiono più spesso su parti del corpo spesso esposte come il viso, il collo e il décolleté, o anche le mani e le braccia.

Con l'età, i melanociti, le cellule produttrici di melanina, diminuiscono di numero e rendono la pelle più sensibile al sole. Osserviamo anche una disfunzione di questi melanociti rimanenti, che tendono ad accumularsi, causando la comparsa delle macchie solari. L'incarnato poi non è più uniforme e sulla pelle sono visibili zone più scure.

Cicatrici marroni – o iperpigmentazione postinfiammatoria

Le macchie marroni possono comparire anche in seguito a un infortunio, una lesione o addirittura un'eruzione cutanea. Questo è ciò che chiamiamo iperpigmentazione postinfiammatoria. Quando la pelle è danneggiata, l'infiammazione incoraggia i melanociti a produrre più melanina, il che porta alla comparsa di una zona iperpigmentata, cioè più scura. Queste macchie possono comparire su alcune zone del corpo indebolite dalla depilazione, come le ascelle o la zona bikini.

In caso di acne, schiacciare i brufoli può peggiorare le condizioni della pelle e la comparsa di macchie marroni. In alcuni casi le cicatrici da acne sono di colore più rosa-rosso, si parla allora di eritema postinfiammatorio, da non confondere con macchie brune perché non necessariamente i due problemi richiedono le stesse cure.

Melasma

Il melasma corrisponde ad una zona più scura, più ampia ed estesa. Questa patologia colpisce particolarmente la fronte e il contorno bocca. Non conosciamo le cause esatte del melasma ma esistono fattori aggravanti come:

  • Genetica: il melasma è più comune nelle persone che si abbronzano facilmente o hanno la pelle naturalmente più scura.
  • Cambiamenti ormonali: è il caso della pillola contraccettiva e della gravidanza. Ecco perché il melasma colpisce più spesso le donne rispetto agli uomini.
  • Anche altri fattori possono avere un ruolo nella comparsa del melasma: esposizione al sole, stress, malattie della tiroide o anche alcuni farmaci antiepilettici.

Come agisce l'acido tranexamico per prevenire e ridurre le macchie scure?

Per uniformare il colore della pelle, l'acido tranexamico agisce inibendo l'attività di un enzima cutaneo noto come plasmina. Quando esposte ai raggi ultravioletti del sole, le cellule della pelle sviluppano eccesso di plasmina, che innesca altre sostanze che a loro volta stimolano la produzione eccessiva di melanina. Pertanto, evitando questo eccesso di plasmina, evitiamo anche la formazione di macchie marroni.

L'acido tranexamico è quindi un nuovo ingrediente molto efficace da integrare nella tua routine per ridurre le macchie solari. Ti consigliamo inoltre di applicare sempre la crema solare per limitare la comparsa di nuove macchie ed evitare che quelle già presenti peggiorino.

Come integrare l'acido tranexamico nella tua routine di bellezza?

Questo principio attivo “bella pelle” può essere utilizzato quotidianamente mattina e/o sera. Generalmente è ben tollerato dalla maggior parte dei tipi di pelle e non provoca reazioni allergiche. Può quindi essere adatto anche per le pelli sensibili.

Nooance-Paris offre attualmente 3 trattamenti ad alte prestazioni con acido tranexamico che combattono le macchie pigmentarie, le macchie brune e gli arrossamenti.

La crema illuminante unificante

La nostra Crema illuminante serale e illuminante contiene diversi ingredienti efficaci per migliorare la consistenza e la chiarezza della pelle , riducendo le macchie pigmentarie. Combina in particolare l'acido tranexamico con il retinolo puro incapsulato per stimolare il rinnovamento cellulare e ridurre la comparsa delle rughe sottili, ma anche l'arbutina e la vitamina C stabilizzato.

Grazie ai suoi principi attivi ultra efficaci, questa crema aumenta la luminosità della pelle: è visibilmente più liscia, luminosa e uniforme. La sua texture in crema fondente è adatta a tutti i tipi di pelle e ne consente l'utilizzo al mattino come crema da giorno o come trattamento da notte.

###crema-levigante-unificante-luminosa-vitamina-c-e-acido-tranexamico-ricaricabile###

Il Trattamento Chiarificante Anti-Rossore

Il Trattamento Chiarificante Anti-Rossori è specificatamente formulato per pelle soggetta ad arrossamenti , irritazioni, macchie di pigmentazione e irregolarità della carnagione. La sua formula unica contiene acido tranexamico concentrato al 3%, combinato con acido azelaico concentrato al 12% e un complesso di principi attivi schiarenti, lenitivi e nutrienti. I suoi vantaggi sono numerosi:

  • Ridurre l'infiammazione
  • Schiarire l'incarnato
  • Riduce le macchie di pigmento
  • Lotta contro gli arrossamenti
  • Ridurre le imperfezioni
  • Regola il sebo per una pelle chiara e unificata

La sua texture in siero emulsionato si adatta facilmente a tutte le routine di cura della pelle.

###clarifying-care###

Trattamento intensivo anti-macchie

Il trattamento intensivo anti-macchie combina due trattamenti in un unico prodotto. Troviamo un booster di vitamina C, associato ad un siero contenente acido tranexamico, tra cui acido azelaico e niacinamide per diversi benefici:

  • Mira e riduce visibilmente le imperfezioni come macchie marroni, macchie rosse e cicatrici da acne.
  • E offrono un carnagione più uniforme, luminosa e ringiovanita.

Questo leggerissimo trattamento emulsionato può agire come un siero o come una crema da giorno, a seconda del tipo di pelle.

###trio-terapia-intensiva-anti-macchie###